giovedì 15 settembre 2011

AAA tempo cercasi

Settembre per me non è solo il mese più costoso dell'anno (tra babysitting pre-scuola, corredo per la scuola, iscrizioni ai corsi miei e altrui, bollette e assicurazioni... sì, settembre andrebbe cancellato dal calendario finanziario).
È anche una specie di capodanno, soprattutto da quando ho di nuovo a che fare con i ritmi dell'anno scolastico/accademico.
E, si sa, col nuovo anno fervono i buoni propositi, che di solito uno non riesce a mantenere. Io invece quest'anno sono piena di "cattivi" propositi, quelli che mi ruberanno tempo e mi costringeranno a incastrarmi come un pezzo di Tetris sovrappeso.
Prima di tutto, ho deciso di rivolgermi a una professionista seria per intraprendere una dieta. Ero stata scottata dalla persona a cui mi ero rivolta 3 anni fa (e che comunque ha un buon numero di estimatori, ma non fa proprio per me una che parte dal presupposto che io menta). Ora, grazie alle buone "recensioni" di un paio di persone molto diverse tra loro, mi sono rivolta a una dietista che mi sembra contemporaneamente più umana e più professionale. I chili da perdere sono 8, vedremo come sarà il percorso.
Dopo un'estate passata a lavorare sulle programmazioni didattiche (non ancora finite, ahimé) e a leggere libri di altri, vorrei riuscire a rielaborare le mie cose, Viola in particolare, in modo che la storia sia più convincente, secondo le indicazioni di gente che ne sa.
Vorrei riprendere il corso mensile con la mia maestra di danza, che mi manca assai.
Vorrei riuscire a compiere un percorso ambizioso, teso a fondere la danza con la spiritualità. Ma so anche che il compito sarà più facile, perché avrò un valido sostegno in questo percorso.
Vorrei che mia figlia si trovasse bene al corso propedeutico alla ginnastica ritmica, perché secondo me questo percorso può aiutarla a esprimere il suo talento innato.
Vorrei anche, però, continuare a leggere quanto leggevo quest'estate, perché finché c'è la biblioteca va sfruttata al massimo.
Vorrei però anche riuscire a finire la quarta stagione di True Blood (niente anticipazioni, please, so già che c'è un finale col botto ma vorrei arrivarci io) e darmi un'occhiata intorno, vedere le nuove produzioni.
E poi vorrei riuscire a vedere i miei cognati (tutti), ad andare a Bobbio a prendere l'acqua termale, a tornare al mare una volta prima che venga brutto.
Poi ci sono i desideri che sconfinano nell'impossibilità: quelli che nello stesso weekend vorrebbero sovrapporre attività contemporanee in posti diversi. Ma per quelli mi sa che non c'è speranza.

15 commenti:

  1. Per la serie "mal comune mezzo gaudio", sappi che mi sono iscritta a un altro corso di fotografia e solo dopo aver pagato mi sono accorta che una delle escursioni fotografiche è nel fine settimana in cui meditavo di andare a Lucca Comics... Argh. E non mi pare il caso di saltarla visto che già perdo la prima perché sono a Parigi.
    Qualcuno ha detto "sovrapporre"? Sigh...

    RispondiElimina
  2. Ah, ma quanti limiti ti metti però... Vedrai che arriviamo anche all'ubiquità! :P

    RispondiElimina
  3. ho preso proprio ieri appuntamento con una dietista o dietologa che sia per il 12 ottobre. Se ti va possiamo confrontarci, spronarci o quant'altro, anche in privato. A me farebbe piacere rimanere in contatto su questo tema. :-)

    RispondiElimina
  4. Manca "vorrei scendere un week end a Roma con tutta la famiglia"... così potete cazziare voi lo "zio" latitante che ancora non ha mai visto Ettore!!!

    RispondiElimina
  5. mmm... io la quarta serie di TB l'ho abbandonata. sono rimasta veramente delusa dall'inizio di stagione (metà stagione, in realtà ho guardato fino alla 4x7).
    Ma l'altro tuo progetto (oltre a Viola)? procede?
    byron

    RispondiElimina
  6. @pianobi (e your highness): nonostante ci abbia provato, Lucca quest'anno per me salta :-(
    @goddessinspired: ci proveremo!
    @my: volentieri! Sentiamoci su FB.
    @biò: non nei prossimi 2 mesi, temo!
    @your highness: anch'io ero un po' mhe, soprattutto per il cambiamento di Eric. Invece la seconda parte mi sta divertendo parecchio e la mia amica goddessinspired di cui sopra mi assicura che il finale mi piacerà. Io ora sono a metà della decima puntata.
    L'altro mio progetto è in stallo, un po' come tutto. Per il momento mi concentro sul portare a termine Viola e nel frattempo mi documento e documento e documento...

    RispondiElimina
  7. Per la dieta hai la mia solidarietà, ci sto provando anche io (e vado pure il palestra... argh). Sul fondere la danza con la spiritualità, confesso che un po' mi stupisci. Non avrei mai detto che ti interessasse...

    RispondiElimina
  8. @omonima: adesso non ti immaginare che io sia diventata una guru new age! Poi se ci incontriamo ti racconto bene :-)

    RispondiElimina
  9. Ci incontriamo a Milano, vero?

    RispondiElimina
  10. Anch'io sono piena di buoni propositi e progetti. Ora più che a gennaio. Se ne realizzassi solo 1/3 sarei più che soddisfatta.
    Fra i buoni propositi anche quello di fare una chiacchierata un po' rilassante con te, senza ansia di orari, lavoro, bambini... (mission impossible). Ho promesso alla Nico che avrei organizzato una cena o un aperitivo. Che dici, lo facciamo scattare in ottobre?
    Chiara

    RispondiElimina
  11. Dieta: Montignac rulez. Prova e vedrai (anche se con il gentil sesso va un po' a rilento, ehm...)

    RispondiElimina
  12. @Chiara: avrei voluto sentire se eri libera questa settimana, in cui il pomeriggio non lavoro perché Ettore esce all'una. Poi mi sono incasinata di impegni e quindi non ce la faccio. Però pensa a una data utile per vederci con la Nico!
    @Andrea: grazie per il consiglio, ma penso di essere di quelle persone a cui Montignac non giova, perché sono fimmina e nana (ho il metabolismo basale di un gatto di marmo). Sono molto curiosa di sentire che cosa mi consiglierà la dietista, che mi sembra in gamba. Vi dirò man mano!

    RispondiElimina
  13. In effetti una mia cara amica ci ha provato senza maturare i miei spettacolari (si fa per dire) risultati. Oggi anche lei va dal dietologo: sentiremo.

    RispondiElimina
  14. Miseriaccia, anch'io avevo fatto propositi ma poi mi son detta che già faccio fatica a star dietro a quello che già combino... più la piscina del figlio "grande", più vorrei portare a musica il piccolo...
    ... e ho pure ripreso il chilo e mezzo che avevo perso a inizio estate.
    In bocca al lupo per tutto! :-)

    RispondiElimina