mercoledì 31 luglio 2013

Piccole vacanze

Allestire praticamente ogni aspetto di una casa nuova è pesante e totalizzante, soprattutto se ti ritrovi a fare tu tutto quello che non sei costretto a delegare ad altri. Non ci sono weekend al mare o al Trebbia, non ci sono ferie dalla tua futura casa. In compenso, quando tutto sarà finito vuoi mettere la soddisfazione?
Ciononostante, ogni tanto scappo. Tipo venerdì scorso, e avevo pure una complice. Dove siamo andate? Provate a indovinare.








6 commenti:

  1. Allora, uno è un Green Man fantastico con una fantastica barba d'uva. Poi c'è un Guerriero Pasta, poi i pesci rossi sembrano quelli dello stagno delle carpe vicino al cerchio di pietre...
    Però io so dove sei stata quindi gioco facile :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tuttora non so cosa siano e perché siano stati fatti. Sembravano l'uno l'allegoria del vino e l'altro della pasta, ma non c'erano indicazioni in più (se c'erano, non le ho viste).
      Mi ricordano che mi piacerebbe celebrare il Raccolto, ma quest'anno mi sembra prematuro: probabilmente dentro di me lo celebrerò insieme all'Eid, il giorno in cui finirò il trasloco.

      Elimina
  2. io ci abito qundi non vale, tra l'altro venerdi faceva proprio caldooooo!!! in bocca al lupo per la nuova casa!!! ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ne ho bisogno!
      Il caldo è stato pesante, ma devo dire che non ci ha rovinato l'entusiasmo.
      Un bacione!

      Elimina
  3. :D magari cambiare il nome delle immagini aiuterebbe a mantenere il mistero :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LOL! Non ci avevo pensato! Che pina che sono :-D

      Elimina